Monza in Serie B, Berlusconi: ''Mai avuto dubbi a riguardo''

1' di lettura 09/06/2020 - Il mio Monza in B? Mai avuto dubbi. E' partito in testa e lì è sempre rimasto, aumentando via via il vantaggio fino a 16 punti alla 27a giornata quando abbiamo dovuto fermarci". Silvio Berlusconi festeggia la promozione nel secondo livello professionistico del campionato italiano di calcio.

Guarda anche oltre: "Allestiremo una squadra per puntare al vertice della Serie B. La promozione dipende da tanti fattori, alcuni dei quali imprevedibili. Quelli prevedibili faremo del nostro meglio per sfruttarli a nostro vantaggio". Un cammino da record (18 vittorie, sette pareggi e appena due sconfitte) quello della truppa guidata da mister Christian Brocchi, che nella prossima stagione - per ammissione dello stesso Berlusconi - punterà alla serie A. "Allestiremo una squadra per lottare per il vertice - le parole del presidente dei brianzoli - La promozione dipende da tanti fattori, alcuni dei quali imprevedibili. Per quanto riguarda quelli prevedibili faremo del nostro meglio per sfruttarli a nostro vantaggio. Il rapporto con la squadra? L’innamoramento per un gruppo che senti tuo e lo è, non può essere che totale. Con i ragazzi e l’allenatore faccio quello che ho sempre fatto al Milan. Li sento, li consiglio, li stimolo, mi complimento per il loro comportamento in campo e mi spingo a fare delle osservazioni se c’è nel loro comportamento qualcosa che non va".






Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2020 alle 03:36 sul giornale del 10 giugno 2020 - 251 letture

In questo articolo si parla di sport, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bnxv


logoEV