SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Calcio, Inter: Lo sfogo di Antonio Conte nel post partita

1' di lettura
104

Sfogo del tecnico dopo la delusione della sconfitta in finale di Europa League: "Ci sono risvolti della vita che se devono intaccare l’aspetto privato non vanno più bene". Addio annunciato?

Non ha aspettato Antonio Conte. Era passata poco più di un’ora dalla finale di Europa League quando il tecnico ha scelto quali parole usare per dire addio all’Inter. Ha parlato di idee differenti, di “vedute diverse“, della “decisione migliore per il bene” della società. Ma non ha avuto il coraggio di strappare definitivamente: “A mente fredda ci incontreremo con la società. Si farà poi una disamina della stagione, di tutto. In maniera serena cercheremo di pianificare eventualmente il futuro dell’Inter, con o senza di me“. Siamo ai saluti, a meno di un clamoroso colpo di scena e ammesso che la società riesca ancora a digerire un allenatore che per la seconda volta – dopo lo sfogo post-Atalanta – parla razionalmente di un suo addio. Lunedì ci sarà l’incontro decisivo con il presidente Steven Zhang. L’Inter nel frattempo si è già cautelata: pronto a sedersi in panchina c’è Massimiliano Allegri, proprio l’uomo che prese il testimone di Conte alla Juventus.



Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2020 alle 18:06 sul giornale del 22 agosto 2020 - 104 letture