SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Toti: "Anziani non indispensabili". È bufera. Poi si spiega: "Sono stato frainteso"

1' di lettura
404

"Il Paese non può permettersi un nuovo lockdown", dice il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in una nota sui social. Ma scoppia la bufera perché Toti scrive anche, parlando degli anziani: "Si tratta di persone che sono per fortuna per lo più in pensione, non sono indispensabili allo sforzo produttivo del Paese ma essendo più fragili vanno tutelate in ogni modo".

Toti, dopo le polemiche, chiarisce con un secondo tweet: "Il senso di questo tweet, che appartiene a un ragionamento più ampio, è stato frainteso. I nostri anziani sono i più colpiti dal virus, sono persone spesso in pensione che possono restare di più a casa e essere tutelate di più".




Questo è un articolo pubblicato il 01-11-2020 alle 23:41 sul giornale del 03 novembre 2020 - 404 letture