SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Gioia Tauro, sequestrati al porto oltre 900 chili di cocaina

1' di lettura
394

Maxi sequestro di droga al porto di Gioia Tauro: 932 chili di cocaina sono stati individuati e sequestrati all'interno di un container che trasportava cozze surgelate proveniente dal Cile

L'operazione è stata condotta dai funzionari dell'Agenzia delle dogane e monopoli di Gioia Tauro e dalla Guardia di Finanza di Reggio Calabria con il coordinamento della procura antimafia reggina. L'ingente quantitativo di droga è stato scoperto dopo una complessa attività di indagine eseguita tramite analisi di rischi e riscontri fattuali su oltre 2mila container provenienti dal Sud America.

La droga, divisa in 800 panetti, è stata trovata all'interno di 37 borsoni nascosti tra un carico di cozze surgelate. La cocaina sequestrata, di qualità purissima, avrebbe potuto essere tagliata dai narcotrafficanti fino a 4 volte prima di venire immessa sul mercato, fruttando un introito di circa 186 milioni di euro.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter


Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2020 alle 14:00 sul giornale del 06 novembre 2020 - 394 letture