SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Trapani: neonato trovato col cranio fracassato, identificata la madre

1' di lettura
373

Dramma a Trapani: un neonato con il cranio fracassato e il cordone ombelicale ancora attaccato è stato trovato all’interno di un sacchetto di plastica nell’atrio di un cortile condominiale. Identificata la madre, una minorenne.

A segnalare il corpicino senza vita del neonato è stato un abitante del residence in via Francesco De Stefano in cui è stato effettuato il ritrovamento. La polizia ha identificato la madre, una ragazza di 17 anni che potrebbe abitare nello stesso edificio.

Il neonato sarebbe stato gettato dalla finestra subito dopo il parto. Oltre alla ragazza gli investigatori hanno ascoltato anche i suoi genitori, che non avrebbero saputo della gravidanza della figlia. Sulla vicenda sta indagando la procura dei minori di Trapani.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB


Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2020 alle 15:39 sul giornale del 07 novembre 2020 - 373 letture