SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: verso Bosnia-Italia. Azzurri ad un passo dalla Final Four di Nations League (da organizzatrice). Tutte le combinazioni per passare il turno

1' di lettura
408

Dopo la convincente vittoria contro la Polonia, gli Azzurri si sono catapultati in testa al girone e con la Bosnia potrebbe bastare anche un pari per raggiungere la Final Four di Nations League.

Il CT Mancini, ancora assente a causa Covid19, esigeva i 3 punti per poter arrivare all'ultima partita in testa al girone, e in effetti, ora il destino azzurro è tutto nelle mani della squadra. A Sarajevo, mercoledì 18 novembre, contro la Bosnia, potrà essere sufficiente anche il "segno X" (infatti, in caso di arrivo a pari punti, l'Italia è in vantaggio negli scontri diretti contro la Polonia, mentre con l'Olanda andrà valutata la differenza reti).

Con un pari a Sarajevo, dovremo sperare che l'Olanda (8 punti) non batta la Polonia (7). Se Polonia-Olanda dovesse terminare con un pareggio, l'Italia rimarrebbe in testa al girone anche in caso di ko in terra bosniaca.

Nel caso in cui gli azzurri dovessero arrivare alle Final Four, sarebbero anche chiamati a organizzarne i relativi incontri: semifinali il 6 e 7 ottobre 2021 e le due finali (1° e 3° posto) il 10 ottobre, con le partite che si dovrebbero giocare tra Torino e Milano.

Intanto con la Bosnia siederà in panchina per la terza volta Alberico Evani, infatti Roberto Mancini è risultato ancora positivo al test per il Covid.



Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2020 alle 20:30 sul giornale del 17 novembre 2020 - 408 letture