SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Meteo: le previsioni per lunedì 4 gennaio

2' di lettura
277

DALLE 06:00/UTC ALLE 24/UTC DI LUNEDI' 04 GENNAIO 2021, SULL'ITALIA SI PREVEDE:

NORD:
- CIELO MOLTO NUVOLOSO O COPERTO AL NORDOVEST CON PRECIPITAZIONI SPARSE, LOCALMENTE ANCHE A CARATTERE DI ROVESCIO SULLA LIGURIA E NEVOSE AL DI SOPRA DI 400-600 METRI;
FOSCHIE E LOCALI NEBBIE IN PIANURA PADANA, SPECIALMENTE DURANTE LE ORE NOTTURNE;
- NUVOLOSO O MOLTO NUVOLOSO AL NORDEST ED EMILIA ROMAGNA CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SPARSE, NEVOSE AL DI SOPRA DI 600-800 METRI;
FOSCHIE E LOCALI NEBBIE IN PIANURA PADANA E LUNGO LE COSTE ADRIATICHE, SPECIALMENTE DURANTE LE ORE NOTTURNE.

CENTRO E SARDEGNA:
- NUVOLOSO O MOLTO NUVOLOSO CON PRECIPITAZIONI SPARSE SU SARDEGNA, AREE TIRRENICHE E APPENNINO, LOCALMENTE A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE , NEVOSE OLTRE 700/900 METRI;
- CIELO IRREGOLARMENTE NUVOLOSO SUL VERSANTE ADRIATICO CON POSSIBILI DEBOLI PIOGGE SPARSE.

SUD E SICILIA:
- MOLTO NUVOLOSO CON PRECIPITAZIONI A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE SUL SETTORE TIRRENICO PENINSULARE E APPENNINO LUCANO-MOLISANO, NEVOSE OLTRE 1000/1200 METRI;
- CIELO IRREGOLARMENTE NUVOLOSO ALTROVE CON DEBOLI PIOGGE SPARSE.

TEMPERATURE:
- MASSIME IN CALO AL SUD, STAZIONARIE AL CENTRO-NORD;
- MINIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO.

VENTI:
- MODERATI SUDOCCIDENTALI AL CENTRO-SUD CON LOCALI RINFORZI SULLE COSTE ESPOSTE, CON TENDENZA A RUOTARE DA NORDOVEST NEL CORSO DELLA GIORNATA E A DISPORSI NUOVAMENTE DA SUDOVEST DALLA SERATA;
- DEBOLI ORIENTALI AL NORD, CON RINFORZI SULLE COSTE DELLA LIGURIA DA SETTENTRIONE.

MARI:
- DA MOLTO MOSSI AD AGITATI IL MARE DI SARDEGNA E LO IONIO;
- MOLTO MOSSI MAR LIGURE, TIRRENO, CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI SICILIA E BASSO ADRIATICO;
- MOSSO IL MEDIO E ALTO ADRIATICO CON MOTO ONDOSO IN ULTERIORE ATTENUAZIONE.

C.O.MET.

Informazioni elaborate utilizzando, tra l'altro, dati e prodotti del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare pubblicati sul sito www.meteoam.it.

In allegato la grafica.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2021 alle 09:42 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 277 letture