Al via le consultazioni del presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi

1' di lettura 04/02/2021 - L'ex presidente della Bce, l'economista 73enne Mario Draghi, dopo aver accettato con riserva l'incarico conferitogli dal Capo dello Stato Mattarella, dà il via alle consultazioni per tentare di formare un nuovo governo. Il quadro politico restà però in bilico.

Dalla casa dei pentastellati Di Maio rinnova il "no" a governi tecnici e non esclude il voto sulla piattaforma Rousseau. Per il dem Zingaretti, "Draghi può portare l'Italia fuori dall'incertezza". In àmbito centrodestra, Giorgia Meloni proclama l'astensione di FdI in cambio dell'unità. Il leghista Salvini indica il voto come strada maestra, ma non chiude a Draghi. Berlusconi attendista: "Sentiremo cosa dice". Renzi, leader di Italia Viva, si dice felice di vedere una personalità come Draghi pronta a guidare il Paese e annuncia con ottimismo: "la maggioranza ci sarà!".








Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2021 alle 09:22 sul giornale del 05 febbraio 2021 - 202 letture

In questo articolo si parla di politica, roma, redazione, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bMtH





logoEV
qrcode