Procura di Perugia: inchiesta del procuratore Cantone su presunta associazione segreta italiana

1' di lettura 30/04/2021 - A seguito alle dichiarazioni dell'avvocato siciliano Piero Amara, la procura di Perugia ha aperto un'inchiesta, ipotizzando il reato di associazione segreta.

Al centro del troncone d'indagine, avviato dopo che alcune dichiarazioni dell'avvocato Amara, che sono state trasmesse da Milano a Perugia, ci sarebbe l'ipotesi di una sorta di loggia che potrebbe coinvolgere vari 'pezzi' del Paese. Al momento non risulterebbero comunque indagati. Sull'inchiesta in corso, viene mantenuto l'assoluto riserbo e non vengono fornite alcun tipo di conferme ufficiali. Inchiesta condotta dal procuratore capo del capoluogo umbro Raffaele Cantone, e da alcuni sostituti, sulla quale viene mantenuto un riserbo. Gli accertamenti sono comunque in una fase iniziale con le ipotesi tutte da verificare. Tra queste la possibilità che alcuni 'pezzi' delle istituzioni possano avere avuto l'obiettivo di condizionare le nomine in magistratura ma anche altri settori della vita del Paese.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp (Info QUI): è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2021 alle 14:10 sul giornale del 03 maggio 2021 - 161 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1ks