Verbania, precipita una cabina della funivia del Mottarone: 14 morti

2' di lettura 23/05/2021 - Tragedia a Verbania, sul lago Maggiore, dove nella mattinata di domenica è precipitata una cabina della funivia Stresa-Alpino Mottarone, da poco stata rimessa in funzione.

Tragico il bilancio dell'incidente: 14 vittime, quasi tutte morte sul colpo. In serata è deceduto anche un bambino di nove anni, uno dei due minori che erano stati trasportati in gravi condizioni in eliambulanza all'ospedale Regina Margherita di Torino. L'altro bambino, 5 anni, è ricoverato in prognosi riservata. Sulla cabina precipitata c'erano 15 persone, tra cui diversi turisti stranieri.

Sul posto sono intervenute le squadre del Soccorso alpino, i vigili del fuoco e i carabinieri. La fune dell’impianto ha ceduto quasi in vetta, circa 300 metri prima dalla stazione d'arrivo, in uno dei punti più alti. La cabina è precipitata per una quindicina di metri ed è poi rotolata a valle, finendo la sua corsa contro degli alberi.

La funivia inizia il suo percorso da Stresa, sulla sponda piemontese del lago Maggiore, e raggiunge la montagna sovrastante in un punto panoramico a circa 1.500 metri di altitudine. La funivia è stata aperta il 24 aprile dopo il periodo di chiusura dovuta alle restrizioni anti Covid. Chiusa nel 2014 per garantirne una revisione generale, era stata riaperta nel 2016.

“Ho appreso con profondo dolore la notizia del tragico incidente della funivia Stresa- Mottarone. Esprimo il cordoglio di tutto il Governo alle famiglie delle vittime, con un pensiero particolare rivolto ai bimbi rimasti gravemente feriti e ai loro familiari”, ha detto il premier Mario Draghi.

"Il Ministero ha già avviato le procedure per istituire una commissione su quanto accaduto e ha già avviato le verifiche sui controlli che sono stati svolti nel passato sull'impianto", ha detto il ministro delle infrastrutture Enrico Giovannini. La procura di Verbania ha aperto un fascicolo sul tragico incidente e disposto il sequestro dell'intero impianto.






Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2021 alle 09:39 sul giornale del 24 maggio 2021 - 217 letture

In questo articolo si parla di attualità, verbania, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4b0