SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

METEO: le previsioni per domenica 25 luglio

1' di lettura
511

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER DOMENICA 25/07/21:

NORD:
-PRECIPITAZIONI SPARSE IN PREVALENZA TEMPORALESCHE E LOCALMENTE INTENSE SU CENTRO-NORD PIEMONTE, VALLE D'AOSTA E RESTANTI AREE ALPINE E PREALPINE, IN ESAURIMENTO SERALE SULLA VALLE D'AOSTA MA IN CONTEMPORANEA ESTENSIONE ALLE PIANURE DI VENETO, LOMBARDIA E PIEMONTE MERIDIONALE;
-VELATURE ANCHE ESTESE SUL RESTO DEL NORD, SALVO NUBI PIU' CONSISTENTI E BREVI ROVESCI POSSIBILI SULLA LIGURIA.

CENTRO E SARDEGNA:
-SULLA SARDEGNA NUVOLOSITA' IRREGOLARE IN PREVALENZA MEDIO-ALTA STRATIFORME;
-INIZIALMENTE SERENO O DEBOLMENTE VELATO SULLE REGIONI PENINSULARI, TENDENTE A IRREGOLARMENTE NUVOLOSO PER NUBI MEDIO-ALTE GIA' DURANTE LA MATTINA.

SUD E SICILIA:
CIELO GENERALMENTE SERENO, CON MODESTA NUVOLOSITA' MEDIO-ALTA IN TRANSITO DAL POMERIGGIO SUL SETTORE PENINSULARE.

TEMPERATURE:
-MINIME STAZIONARIE SU SUD SICILIA, PUGLIA MERIDIONALE, AREE JONICHE PENINSULARI E AL NORD, SALVO CHE SUL SETTORE EST DELL'EMILIA-ROMAGNA DOVE SARANNO IN AUMENTO COSI' COME SU TUTTO IL RESTANTE TERRITORIO;
-MASSIME IN CALO SU VALLE D'AOSTA, PIEMONTE, NORD LOMBARDIA, TRENTINO-ALTO ADIGE E OVEST SARDEGNA, IN AUMENTO SU SICILIA, SUD PENINSULARE, ABRUZZO, MOLISE, MARCHE, TOSCANA SETTENTRIONALE ED EST EMILIA-ROMAGNA.

VENTI:
-DA DEBOLI A MODERATI MERIDIONALI SU SARDEGNA, CENTRO PENINSULARE, EMILIA-ROMAGNA E LIGURIA DI LEVANTE;
-DEBOLI VARIABILI SUL RESTO D'ITALIA O DAI QUADRANTI MERIDIONALI.

MARI:
-DA MOSSO A MOLTO MOSSO IL TIRRENO CENTRO-OCCIDENTALE, MOSSI STRETTO DI SICILIA, MARE E CANALE DI SARDEGNA, MAR LIGURE E ALTO ADRIATICO;
-POCO MOSSI I RESTANTI MARI CON MOTO ONDOSO IN AUMENTO SUL MEDIO-BASSO ADRIATICO.

C.N.M.C.A.

Informazioni elaborate utilizzando, tra l'altro, dati e prodotti del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare pubblicati sul sito www.meteoam.it.

In allegato le grafiche, cliccatele per ingrandirle.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2021 alle 08:17 sul giornale del 26 luglio 2021 - 511 letture