Imprese, Giorgetti: "Il lavoro è un valore, non va sottopagato"

1' di lettura 26/10/2021 - (DIRE) Roma, 26 ott. - "Dobbiamo impegnarci per ricollocare il valore del lavoro al centro delle nostre politiche. Innanzitutto corrispondendo quanto dovuto ai lavoratori perché un sistema che sottopaga chi lavora è destinato a impoverirsi. I lavoratori sono parte integrante dell'impresa e l'imprenditore onesto lo sa benissimo".

Lo dice il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, durante la cerimonia al Quirinale, con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, di consegna delle insegne di Cavaliere dell'Ordine 'Al Merito del Lavoro' ai Cavalieri nominati il 2 giugno 2020 e 2021. "Dobbiamo continuare a lavorare sulla formazione delle professionalità che i processi di transizione e riconversione in atto ci richiedono. Da una parte- continua Giorgetti- sarà indispensabile rafforzare l'aggiornamento e la riconversione degli occupati che rischiano effetti 'spiazzamento' e dall'altra occorre offrire percorsi piu' ampi ai giovani che si preparano a entrare nel mondo del lavoro". (Mar/ Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 26-10-2021 alle 12:32 sul giornale del 27 ottobre 2021 - 176 letture

In questo articolo si parla di lavoro, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqx6





logoEV