Milano: Sequestro di droga, la Polizia arresta due italiani pregiudicati

1' di lettura 26/10/2021 - La Polizia ha arrestato 2 cittadini italiani di 26 e 51 anni, pregiudicati, per i reati di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Comasina, a seguito di un’attività investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di droga, hanno individuato un 26enne in via Oroboni mentre cedeva a un italiano di 44 anni – sanzionato amministrativamente - una dose di cocaina e una di hashish. Gli agenti hanno perquisito l’abitazione dello spacciatore rinvenendo e sequestrando 58 grammi di cocaina, 380 euro in contanti, una termosaldatrice e materiale per il confezionamento.

Sempre lunedi, gli agenti della volante del Commissariato Comasina, in servizio di controllo del territorio in via Pellegrino Rossi hanno notato un uomo in bici che alla vista della Polizia ha gettato un involucro di plastica cercando di scappare. I poliziotti sono riusciti a fermarlo poco dopo in via Trevi. Il 51enne è stato trovato in possesso di 425 euro in contanti, mentre all’interno della busta, recuperata dagli agenti sono state rinvenute 12 dosi di cocaina.








Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2021 alle 16:55 sul giornale del 27 ottobre 2021 - 374 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo





logoEV