Morte De Rienzo: a giudizio pusher che gli cedette droga

1' di lettura 22/12/2021 - In conseguenza a quel fatto, il cittadino gambiano Mustafa Minte Lamin, di 32 anni, è stato rinviato a giudizio dal gup di Roma.

E' accusato di avere ceduto droga all'attore Libero De Rienzo, morto per overdose nel luglio scorso. L'uomo, secondo l'impianto accusatorio, avrebbe venduto sostanze stupefacenti all'attore ed altre cinque persone.

Nei suoi confronti viene contestato anche il reato di morte come conseguenza di altro reato per il nesso di causalità tra il decesso di De Rienzo e la cessione di eroina. Il processo è stato fissato al prossimo 6 aprile davanti al giudice monocratico.






Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2021 alle 10:27 sul giornale del 23 dicembre 2021 - 177 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cBlK





logoEV
qrcode