Uccisa dal marito per gelosia, donna accoltellata al petto a Gradara (PU)

Carabinieri 1' di lettura 27/12/2021 - Una 61enne moldava è stata trovata morta nella sua casa in via Fiume a Gradara. A commettere l'omicidio è stato il marito 80enne.

La tragica scoperta è stata fatta ieri, quando la donna, di professione cameriera, non si era presentata al posto di lavoro. Dopo varie telefonate senza risposta, il titolare del ristorante di Rimini ha allertato i carabinieri.

I militari si sono portati al domicilio della donna, nella frazione di Fanano, dove ad attenderli c'era il marito. Una volta entrati in casa, i carabinieri hanno trovato in camera da letto il corpo senza vita della donna.

Pare che a scatenare la lite sia stata la gelosia. Una discussione che ben presto è tragicamente degenerata e non ha lasciato scampo alla moglie colpita a morte da 5 coltellate al petto.

La coppia era sposata da 17 anni. Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di Villa Fastiggi.






Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2021 alle 12:40 sul giornale del 28 dicembre 2021 - 1125 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, pesaro, vivere pesaro, news pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cB6D





logoEV
qrcode