Novate Milanese: incidente sul lavoro, operaio di 63 anni muore schiacciato da una benna di un escavatore

1' di lettura 10/01/2022 - E' morto poco dopo l'arrivo all'ospedale Niguarda di Milano l'operaio di 63 anni rimasto schiacciato lunedì pomeriggio dalla benna di un escavatore in un cantiere di via Giuseppe Di Vittorio a Novate Milanese.

L'uomo era già in arresto cardiaco all'arrivo del personale del 118 che lo ha trasportato al Niguarda tentando di rianimarlo. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, l'operaio sarebbe stato colpito alla testa da una benna che si sarebbe staccata da un escavatore, alla cui guida si sarebbe trovato un collega. Gravissimi e molteplici i traumi riportati nell'impatto, anche al cranio. L'uomo è arrivato in ospedale in condizioni disperate.






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2022 alle 18:25 sul giornale del 11 gennaio 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di cronaca, morti sul lavoro, vivere milano, infortunio sul lavoro, articolo





logoEV
qrcode