Csm, il Plenum conferma Curzio presidente di Cassazione

1' di lettura 20/01/2022 - ROMA (ITALPRESS) – Il Plenum del Csm, presieduto dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha confermato la nomina di Pietro Curzio, primo presidente della Corte di Cassazione, e di Margherita Cassano, presidente aggiunto della corte suprema di Cassazione.

Sono stati 19 i voti favorevoli, 3 contrari e 3 astenuti. La proposta della riconferma di Curzio è arrivata dopo l’annullamento delle due nomine da parte del Consiglio di Stato. Nella proposta a favore di Curzio, formulata dal consigliere Gigliotti si legge che “il dottore vanta un profilo professionale caratterizzato dalla straordinaria pluralità delle esperienze maturate nei vari settori e materie della giurisdizione, avendo dimostrato in tutte le funzioni un’elevata preparazione tecnica professionale congiunta ad una grande capacità organizzativa”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 20-01-2022 alle 12:16 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 204 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGle





logoEV
qrcode