Pd-M5S-Leu “No alla rosa del centrodestra, serve un nome super partes”

1' di lettura 25/01/2022 - ROMA (ITALPRESS) – “Prendiamo atto della terna formulata dal centrodestra che appare un passo in avanti, utile al dialogo.

Pur rispettando le legittime scelte del centrodestra, non riteniamo che su quei nomi possa svilupparsi la larga condivisione in questo momento necessaria”. Lo affermano in una nota congiunta Pd, M5S e Leu, in merito all’elezione del nuovo presidente della Repubblica.

“Riconfermiamo la nostra volontà di giungere a una soluzione condivisa su un nome super partes e per questo non contrapponiamo una nostra rosa di nomi – prosegue la nota -. Nella giornata di domani proponiamo un incontro tra due delegazioni ristrette in cui porteremo le nostre proposte”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-01-2022 alle 19:31 sul giornale del 26 gennaio 2022 - 222 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHvx





logoEV
qrcode