METEO: le previsioni per lunedì 31 gennaio

2' di lettura 30/01/2022 - TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER LUNEDI' 31 GENNAIO 2022:

NORD:
- MOLTE NUBI SULLE AREE ALPINE, PREALPINE E PEDEMONTANE CON DEBOLI NEVICATE OLTRE I 700-800 METRI;
ADDENSAMENTI COMPATTI ATTESI ANCHE SU ZONE APPENNINICHE E LIGURIA CON QUALCHE PIOVASCO SUL LEVANTE LIGURE E RILIEVI ROMAGNOLI IN MIGLIORAMENTO DAL POMERIGGIO.
- CIELO SERENO O VELATO SUL RESTO DEL NORD;
NOTTETEMPO ED AL PRIMO MATTINO FORMAZIONE DI FOSCHIE E NEBBIE DENSE SULLE ZONE PIANEGGIANTI CENTRORIENTALI, IN SUCCESSIVO RAPIDO DISSOLVIMENTO.

CENTRO E SARDEGNA:
- INIZIALI CONDIZIONI DI CIELO MOLTO NUVOLOSO CON LIEVI PIOGGE E LOCALI BREVI ROVESCI CHE DALLE REGIONI TIRRENICHE SI ESTENDERANNO ANCHE AL RESTO DEL SETTORE;
SEGUIRA' UN DECISO MIGLIORAMENTO SERALE SU NORD SARDEGNA, TOSCANA E LAZIO SETTENTRIONALE CON SCHIARITE SEMPRE PIU' AMPIE, MENTRE ALTROVE I FENOMENI SARANNO PIU' DIFFUSI E ASSUMERANNO ANCHE A CARATTERE NEVOSO SULL'ABRUZZO, DOVE LA QUOTA NEVE E' ATTESA IN RAPIDA DISCESA FINO AI 600 METRI.

SUD E SICILIA:
- ESTESA COPERTURA BASSA E STRATIFORME SU GRAN PARTE DEL MERIDIONE CON DEBOLI PRECIPITAZIONI SU MOLISE OCCIDENTALE, REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI E SICILIA MERIDIONALE, IN ESTENSIONE POMERIDIANA ANCHE ALLA PUGLIA SALENTINA;
DALLA SERA PEGGIORA SU SETTORE MOLISANO, CAMPANIA E PUGLIA GARGANICA CON FENOMENOLOGIA PIU' DIFFUSA, ANCHE NEVOSA SUI RILIEVI DEL MOLISE OLTRE I 500-600 METRI.

TEMPERATURE:
- MINIME IN CALO SU ALPI, PREALPI ED APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO;
IN RIALZO SU SARDEGNA CENTROCCIDENTALE, ALTA TOSCANA, LAZIO, OVEST MOLISE, CAMPANIA, CALABRIA E SICILIA;
STAZIONARIE ALTROVE;
- MASSIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SU LIGURIA CENTROCCIDENTALE, PIANURA VENETA, SARDEGNA SETTENTRIONALE, COSTE CENTRALI ADRIATICHE, MOLISE, NORD CAMPANIA, SALENTO, BASILICATA, CALABRIA CENTROSETTENTRIONALE, SICILIA OCCIDENTALE E MERIDIONALE;
IN DIMINUZIONE SUL RESTO D'ITALIA.

VENTI:
- INIZIALMENTE DEBOLI O MODERATI DAI QUADRANTI OCCIDENTALI, TENDENTI A RUOTARE DAL PRIMO POMERIGGIO DA QUELLI SETTENTRIONALI CON RAFFICHE DI BURRASCA FORTE SULLA CATENA ALPINA, APPENNINO ED ISOLE MAGGIORI.

MARI:
- DA POCO MOSSO A MOSSO L'ADRIATICO, TENDENTE A MOLTO MOSSO DALLA SERA;
- MOSSI O MOLTO MOSSI I RESTANTI BACINI CON MOTO ONDOSO IN RAPIDA E DECISA INTENSIFICAZIONE E MARE FINO A GROSSO SU MAR E CANALE DI SARDEGNA, FINO A MOLTO AGITATO SU TIRRENO CENTROMERIDIONALE E STRETTO DI SICILIA E FINO AD AGITATO SU MAR LIGURE E BASSO IONIO.

C.N.M.C.A.

Informazioni elaborate utilizzando, tra l'altro, dati e prodotti del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare pubblicati sul sito www.meteoam.it.

In allegato le grafiche.

Telegram: @vivere_news

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2022 alle 15:54 sul giornale del 31 gennaio 2022 - 264 letture

In questo articolo si parla di attualità, meteo, aeronautica militare, comunicato stampa, MeteoAM

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cIki





logoEV
qrcode