Traffico di droga tra Sicilia e Campania, sequestrati beni per 1 milione

1' di lettura 29/01/2022 - PALERMO (ITALPRESS) – La polizia di Stato ha sequestrato beni per un valore complessivo di circa 1 milione di euro riconducibili a tre persone arrestate nel 2019 per traffico di droga, a Palermo.

Il provvedimento riguarda una società, in via Brunelleschi, nel capoluogo siciliano, attiva nel settore della panificazione, due beni immobili, tre motocicli, due auto, otto conti correnti bancari e un libretto di risparmio.

Gli indagati erano rimasti coinvolti nell’ambito dell’operazione denominata “Black Smith”, confluita nell’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal gip del Tribunale di Palermo nel 2019, che ha disarticolato un’organizzazione criminale, attiva tra il 2016 e il 2019, finalizzata al traffico di rilevanti quantitativi di hashish e cocaina, importati dalla Campania e alla successiva distribuzione lungo l’asse Palermo – Trapani.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 29-01-2022 alle 16:10 sul giornale del 31 gennaio 2022 - 189 letture

In questo articolo si parla di cronaca, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cIlP





logoEV
qrcode