SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Allegri “Juve fuori dalla lotta al titolo”

1' di lettura
219

TORINO (ITALPRESS) – “Domani è una partita da vincere. All’andata abbiamo perso contro di loro. Sono una bella squadra e a Empoli è sempre difficile.

Bisogna ricaricare le pile e giocare bene. Servono i tre punti, perchè dobbiamo confermare i progressi delle ultime settimane”. Così, in conferenza stampa, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia della gara di campionato in casa dell’Empoli. L’allenatore toscano si è soffermato anche sui singoli: “Per fare il punto della situazione aspettiamo l’ultimo allenamento. Per McKennie dispiace: era in un buon momento e ha caratteristiche uniche nella nostra squadra. Sono dispiaciuto anche per Kaio Jorge, aspettiamo lui, come Chiesa. Bernardeschi rientra la prossima settimana. Dybala potrebbe essere a disposizione contro la Fiorentina. Rugani? Vediamo. Chiellini sarà out per la prossima settimana. Alex Sandro domani di certo non ci sarà. Infine, domani potrebbe giocare titolare Kean. In tal caso riposerà uno fra Vlahovic e Morata”.

“La quota scudetto? A 85 punti si vince il titolo quest’anno. Bastano 85 punti, secondo me. Noi non ci possiamo arrivare. Vlahovic? Sta facendo bene. Sono contento di lui, di tutta la squadra e per quello che stanno facendo i ragazzi, in generale. Siamo lì per tutti gli obiettivi. Lottiamo per i primi quattro posti in campionato, il primo è impossibile, ripeto. Abbiamo ancora la semifinale di Coppa Italia e la Champions League. Momentaneamente la stagione sta andando bene. Poi vediamo se riusciremo a vincere qualche cosa”, ha concluso il tecnico bianconero.

(ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-02-2022 alle 12:51 sul giornale del 26 febbraio 2022 - 219 letture