SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

L’ambasciatore del Kuwait in Italia Al-Sabah, visita gli sfollati dall’Ucraina

1' di lettura
323

L’ambasciatore del Kuwait in Italia, lo sceicco Azzam Mubarak Al-Sabah, ha visitato, a Roma, uno dei centri di accoglienza per rifugiati ucraini allestiti dalle ONG italiane, riporta la testata di informazione europea "Kmetro0.it".

Una gara di solidarietà fatta di tanto impegno, coraggio e tanta partecipazione, che ha visto mettersi in moto enti, associazioni, ambasciate e singole persone, per ospitare le tante famiglie ucraine, la maggior parte bambini e madri: un importante gesto umanitario, quello dei kuwaitiani nei confronti della crisi ucraina.

L’ambasciatore Al-Sabah ha affermato che il Kuwait è da sempre abituato a sostenere il lavoro umanitario e supportare le posizioni delle organizzazioni di solidarietà internazionale in ogni circostanza e crisi, e che questo è valso al Paese il rispetto di tutto il mondo, facendo del Kuwait un centro per l’azione umanitaria.

Intanto, più di un milione di persone sono già fuggite dalla guerra. Si parla di cinque milioni di profughi ucraini in arrivo nei Paesi dell’Unione Europea, è questa la previsione dell’Alto rappresentante per la Politica estera della UE, Joseph Borrell.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2022 alle 21:23 sul giornale del 15 marzo 2022 - 323 letture






qrcode