SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

A marzo il Pil rallenta, guerra e incertezza bloccano la ripresa

1' di lettura
139

Il Pil a marzo ha consolidato la tendenza al rallentamento emersa nei mesi precedenti, con una riduzione dell’1,7% congiunturale. E' quanto stima Confcommercio confermando che guerra, inflazione e incertezza sul futuro "bloccano" consumi e ripresa. "In questo momento il principale problema è l'incremento dei prezzi al consumo" ha spiegato Mariano Bella, direttore ufficio studi Confcommercio. abr/mrv


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-03-2022 alle 16:32 sul giornale del 22 marzo 2022 - 139 letture






qrcode