SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Ricercato per scontare una pena di 6 anni, tradito dalla voglia di pesto alla genovese. Arrestato

1' di lettura
1244

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato sabato scorso un 31enne a seguito di un ordine di carcerazione.

Il giovane, ricercato da oltre 4 mesi, sabato mattina per soddisfare la voglia di un piatto di pasta al pesto, ha sfidato la sorte ed è andato in via Celesia per comprare un barattolo del famoso condimento genovese.

Una volta uscito dal negozio è stato però riconosciuto da due agenti del Commissariato di Cornigliano intenti a controllare una persona.

Il giovane ha cercato di nascondersi entrando velocemente all’interno di un mini market ma è stato prontamente raggiunto e bloccato.

Il “buongustaio” dovrà scontare la pena di 6 anni e 8 mesi per vari reati tra cui rapina, rissa, furti e spaccio di droga.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2022 alle 12:22 sul giornale del 22 marzo 2022 - 1244 letture






qrcode