SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONANCA

Paura davanti alla scuola elementare, esplose due microbombe a Pesaro

1' di lettura 537

via nitti pesaro
Due micro bombe artigianali, realizzate con delle bottiglie di plastica riempite di acido, sono scoppiate lunedì pomeriggio davanti all'ingresso della scuola elementare Lubich, in via Nitti a Pesaro.

Pare che le due esplosioni siano avvenute a distanza di qualche minuto l'una dall'altra. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno ritrovato i resti delle bottiglie di plastica, al cui interno era stato versato dell'acido, solforico o muriatico, e inserita della carta stagnola.

Fortunatamente la deflagrazione ed i conseguenti schizzi di acido non hanno provocato feriti. Pare che una terza bottiglietta sia stata rinvenuta nel parco di largo Baccelli.

Sgomento e incredulità tra i passanti e i residenti. Indaga la polizia scientifica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.







qrcode