SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITà

Tragedia nel Varesotto, padre uccide figli di 7 e 13 anni e si suicida

1' di lettura 1037

VARESE (ITALPRESS) – Un uomo di 44 anni ha ucciso i suoi due figli, di 13 e 7 anni, nella sua abitazione di Mesenzana, in provincia di Varese, per poi suicidarsi.

Il 44enne, secondo quanto confermato dai carabinieri di Varese, si stava separando dalla moglie. Sarebbe stata proprio lei questa mattina a trovarsi di fronte alla tragedia, avvenuta nella casa del marito, dove i due figli avevano trascorso la notte. Stando alle prime ricostruzioni l’arma dei delitti sarebbe un oggetto affilato o un coltello. Dietro alla follia omicida si ipotizza la separazione della coppia, avviata da 15 giorni.

(ITALPRESS).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.


da Italpress
www.italpress.com

 






qrcode