SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

METEO Venerdì: le previsioni per il 15 Aprile

1' di lettura
468

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA PER VENERDI' 15/04/22:

NORD:
- INIZIALMENTE PREVALENZA DI CIELO SERENO A PARTE LOCALI ADDENSAMENTI NUVOLOSI SULLE AREE ALPINE.
SEGUIRA' UN AUMENTO DELLA COPERTURA NUVOLOSA SUL TRIVENETO CON LOCALI ROVESCI TRA MATTINO E POMERIGGIO SULLE AREE CONFINALI.

CENTRO E SARDEGNA:
- GENERALI CONDIZIONI DI BEL TEMPO CON CIELO IN PREVALENZA SERENO SALVO PARZIALI FORMAZIONI NUVOLOSE LOCALMENTE COMPATTE SU MARCHE, ABRUZZO ED AREE APPENNINICHE LAZIALI.

SUD E SICILIA:
- ESTESA NUVOLOSITA' MEDIO ALTA SULLA SICILIA IN INTENSIFICAZIONE POMERIDIANA CON ROVESCI E LOCALI TEMPORALI DAL POMERIGGIO SULLA PORZIONE CENTROMERIDIONALE E DALLA SERATA ANCHE SUL RESTO DELLA REGIONE.
ESTESE VELATURE SULLE RESTANTI REGIONI.

TEMPERATURE:
- MINIME IN RIALZO SULLE DUE ISOLE MAGGIORI, CALABRIA, BASILICATA E SETTORI MERIDIONALI DI PUGLIA E CAMPANIA;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SUL RESTO DEL PAESE.
- MASSIME IN AUMENTO AL NORD OVEST, EMILIA, SARDEGNA E SUD PENINSULARE;
STAZIONARIE SULLE RESTANTI REGIONI.

VENTI:
- FORTI ORIENTALI SULLA SICILIA CON RAFFICHE DI BURRASCA;
- MODERATI DAI QUADRANTI ORIENTALI SU CALABRIA E SARDEGNA;
- IN PREVALENZA DEBOLI VARIABILI SUL RESTO DEL PAESE.

MARI:
- DA MOLTO MOSSI AD AGITATI STRETTO DI SICILIA E IONIO MERIDIONALE;
- MOLTO MOSSO IL CANALE DI SARDEGNA;
- DA MOSSI A MOLTO MOSSI MAR DI SARDEGNA, TIRRENO MERIDIONALE A LARGO E RESTANTE IONIO;
- POCO MOSSO ADRIATICO SETTENTRIONALE;
- MOSSI I RESTANTI BACINI.

C.N.M.C.A.

Informazioni elaborate utilizzando, tra l'altro, dati e prodotti del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare pubblicati sul sito www.meteoam.it.

In allegato le grafiche.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2022 alle 17:36 sul giornale del 15 aprile 2022 - 468 letture