SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Ucraina, Sala: "A Milano 7mila profughi censiti, ora tema preoccupante è integrazione"

1' di lettura
193

Ucraina, Sala: "A Milano 7mila profughi censiti, ora tema preoccupante è integrazione" Il sindaco: "Non ci sono distinguo, noi siamo contro la guerra e contro il guerrafondaio Putin" (Milano). "A Milano al momento sono arrivati 7mila profughi ucraini, che sono quelli censiti, di questi, 3mila sono minori e 650 sono minori non accompagnati. Il tema che ci deve preoccupare ora non e' quello della prima accoglienza ma dell'integrazione. Se questa guerra proseguira', non sappiamo quale sara' la dimensione degli arrivi. Sappiamo dal primo giorno da che parte dobbiamo stare e penso che tutti i milanesi lo sappiamo. Non vedo distinguo, dobbiamo stare contro il guerrafondaio Putin, con il popolo ucraino e dobbiamo aiutarli". Queste le parole del sindaco di Milano Giuseppe Sala durante la presentazione del progetto 'Insieme per l'Ucraina', call center in lingua per le famiglie in arrivo a Milano ideato con il campione del Milan Andrij Shevchenko. (Luca Perillo/alanews)



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 14-04-2022 alle 17:31 sul giornale del 15 aprile 2022 - 193 letture