M5s, Di Maio: "Lasciamo quella che non sarà più la prima forza politica in Parlamento"

1' di lettura 22/06/2022 - "Quando si ricevono gli endorsement dagli aggressori dell'ucraina non si risponde con il silenzio"

POLITICA (Roma). "Quando si ricevono gli endorsement dagli aggressori dell'ucraina non si risponde con il silenzio e l'indifferenza ma con l'indignazione, perché non possiamo stare dalla parte sbagliata della Storia. Dobbiamo stare con il mondo libero". Così il ministro Luigi Di Maio in conferenza stampa. "Quella di oggi è una scelta sofferta che mai avrei immaginato di dover fare. Oggi, io e tanti altri colleghi, lasciamo il M5s. Lasciamo quella che da domani non sarà più la prima forza politica in Parlamento", ha continuato. (Davide Di Carlo/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-06-2022 alle 09:48 sul giornale del 22 giugno 2022 - 71 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcly





logoEV
qrcode