Di Maio “Non ho fondato un partito personale”

1' di lettura 25/06/2022 - NAPOLI (ITALPRESS) – “Io non ho voluto fondare un partito personale, ma stiamo promuovendo una costituente dei territori.

Nulla può nascere all’interno delle istituzioni, ma deve nascere sui territori. Noi dobbiamo continuare ad ispirarci ai nostri sindaci di tutta Italia, che ogni mattina si rimboccano le maniche e senza fare polemiche cercano di risolvere problemi concreti. Questo è il motivo perchè è nato Insieme per il futuro”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, a margine di un convegno a Napoli. “Questo è il cammino che stiamo promuovendo – ha aggiunto il ministro – tutti coloro che vorranno aggiungersi saranno i benvenuti, partendo da chi amministra i territori. Se guardiamo a loro forse riusciamo a risolvere problemi enormi come l’aumento del costo dell’energia”. “Stanno arrivando tanti segnali dai territori – ha aggiunto Di Maio – io nei prossimi giorni sarà impegnato ad incontrare tanti sindaci, tanti consiglieri regionali e comunali in tutta Italia perchè tutte queste persone in questo momento storico voglio collaborare ad un progetto concreto teso a risolvere i problemi del territorio. ‘Insieme per il futurò vuole essere anche un foro di riferimento per gli amministratori italiani, per i sindaci, ma anche altri tipi di amministratori, che hanno problemi da risolvere per il territorio. In tanti ci stanno contattando”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-06-2022 alle 14:02 sul giornale del 27 giugno 2022 - 191 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcWx





logoEV
qrcode