Calcio, Gravina: "Diritto di veto iattura per riforma sistema'

1' di lettura 28/06/2022 - "Non si può rimanere ingessati"

SPORT (Roma). "Oggi il nostro statuto consente a tutte le componenti il diritto di veto, se una lega non è d'accordo, non si può fare la riforma. Non si può rimanere ingessati, modificheremo questa norma che rappresenta una forma di iattura per il nostro mondo. Il calcio ha bisogno di voltare pagina". Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, al termine del consiglio federale odierno. E a chi domanda se una volta modificata la norma sul diritto di veto la riforma dei campionati sarà fatta anche senza il voto della Lega Serie A risponde: "In extrema ratio sì, anche senza il voto di Lega B, Lega Pro e Lega dilettanti. Cosa che prima non era possibile". (Andrea Corti/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 28-06-2022 alle 17:26 sul giornale del 29 giugno 2022 - 164 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddmz





logoEV
qrcode