Mafia, sequestrati beni a imprenditore agrigentino

1' di lettura 04/07/2022 - Sequestrati beni, per oltre un milione di euro, ad un imprenditore della provincia agrigentina ritenuto contiguo a Cosa Nostra. I finanzieri hanno ricostruito gli asset patrimoniali e le disponibilità finanziarie riconducibili all'uomo anche indirettamente, perché formalmente intestati ai suoi familiari. fag/gsl

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 04-07-2022 alle 13:43 sul giornale del 05 luglio 2022 - 282 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/def3





logoEV
qrcode