Ucraina, von der Leyen “Il nostro sostegno è un dovere morale”

1' di lettura 04/07/2022 - BRUXELLES (ITALPRESS) – Sostenere l’Ucraina è un “nostro dovere morale”. Lo dice la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, nel corso del suo intervento alla Conferenza sulla ricostruzione dell’Ucraina a Lugano.

“Con il nostro supporto, i nostri amici ucraini possono ricostruire la nazione, non come era una volta, ma come i giovani la vorrebbero.Il compito che ci attende è colossale, è anche un obbligo morale”, ha dichiarato. I giovani ucraini “stanno dando la vita per trasformare la visione in realtà. Stanno combattendo per un’Ucraina libera e indipendente. Stanno lottando per il rispetto delle leggi e dei valori internazionali. La loro battaglia è anche la nostra, dobbiamo anche essere sicuri che l’Ucraina vinca la pace che verrà”.

-foto agenziafotogramma.it-

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 04-07-2022 alle 15:26 sul giornale del 05 luglio 2022 - 192 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dehg





logoEV
qrcode