Primo arbitro donna Serie A, Ferrieri Caputi: "Spero di aprire una strada"

1' di lettura 08/07/2022 - "Nelle categorie inferiori presente un certo pregiudizio contro le donne"

SPORT (Roma). "Sono sempre stata un'appassionata di calcio, seguivo la nazionale e preferivo giocare a calcio. Quando si è aperta la possibilità di iscriversi al corso arbitro ho colto l'occasione. Spero di aprire una strada che in parte è stata tracciata dalle colleghe che mi hanno preceduto. Spero che il fatto che io sia arrivata al massimo livello nazionale possa far sognare tanti ragazzi che si approcciano a questa attività. Al crescere del livello delle partite aumentano la responsabilità e le difficoltà tecniche ma al tempo stesso l'ambiente professionale renderà meno difficile abbattere un certo tipo di pregiudizio presente nelle categorie inferiori". Lo ha dichiarato Maria Sole Ferrieri Caputi, primo arbitro donna della Serie A che esordirà nella prossima stagione. (Fabrizio Rostelli/alanews)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.







Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-07-2022 alle 16:20 sul giornale del 09 luglio 2022 - 189 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/de2a





qrcode