Taxi, una delegazione di operai sotto Chigi con i tassisti incatenati: "Governo avrà vita dura"

1' di lettura 13/07/2022 - Presente anche Rizzo: "Miracolo Draghi riuscito a far capire che lotte lavoratori sono le stesse"

POLITICA (Roma). Una delegazione di operai legati al Partito Comunista ha srotolato uno striscione per sostenere la battaglia portata avanti dai delegati sindacati incatenati sotto Palazzo Chigi. "Operai e tassisti uniti nella lotta", recita il drappo rosso. Con loro anche il segretario del Partito Comunista, Marco Rizzo, e il senatore Dessì. "Ci siamo legati oggi, questa notte e domani per ritornare liberi, nella speranza che Draghi capisca che non si può rovinare la vita di 40mila lavoratori – ha detto Alessandro Genovese legato sotto Chigi -. Se stiamo diventando simbolo di tutti i lavoratori? Una cosa è certa: il governo sta capendo che con noi avrà vita dura". Anche il segretario Rizzo vicino agli uomini in catene: "oggi Draghi riesce a fare un miracolo: ha fatto capire che i temi del lavoro autonomo e del lavoro dipendente sono le stesse". (Davide Di Carlo/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-07-2022 alle 15:11 sul giornale del 14 luglio 2022 - 134 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfMb





logoEV
qrcode