Governo, Fontana (Lega): "Situazione grave, nessun timore di tornare al voto"

1' di lettura 14/07/2022 - "Non possiamo accettare che il parlamento sia bloccato"

POLITICA (Roma). "La situazione è grave e complicata, siamo preoccupati e anche stupiti da quello che sta accadendo. Attenderemo di capire cosa deciderà di fare il presidente Draghi, dopodiché non possiamo accettare che il parlamento sia bloccato con situazioni come ius scholae e droga libera. Questa situazione non può andare avanti, le scelte verranno condivise con il centrodestra e per noi non c'è alcun timore a dare la parola agli italiani". Lo ha dichiarato Lorenzo Fontana (Lega) all'esterno del Senato. (Fabrizio Rostelli/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 14-07-2022 alle 15:09 sul giornale del 15 luglio 2022 - 206 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfW6





logoEV
qrcode