Governo, EV e SI presentano nove punti per fronteggiare crisi: "Lavoriamo per alternativa destre"

1' di lettura 19/07/2022 - Fratoianni: "Il voto anticipato non ci spaventa"

POLITICA (Roma). Sono nove i punti programmatici presentati questa mattina da Europa Verde e SI per affrontare immediatamente la drammatica crisi sociale e le conseguenze della crisi climatica. "Il nostro giudizio sul governo Draghi non è cambiato. Noi siamo all'opposizione del governo Draghi che non sa rispondere ai problemi del Paese. Lavoriamo per costruire una alternativa al governo delle destre. Il voto anticipato non ci spaventa – ha sottolineato Nicola Fratoianni -. C'è bisogno di una redistribuzione sul piano fiscale, un salario minimo ed una mensilità straordinaria per i lavoratori". "Bisogna affrontare subito questi punti, dal tetto per il prezzo del gas ad un piano energetico per l'abbassamento di costi ad investimenti nel trasporto locale ad un incremento per tutti dello smart working, a dispetto di quanto dice il ministro Brunetta", ha dichiarato Angelo Bonelli. (Davide Di Carlo/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 19-07-2022 alle 15:05 sul giornale del 20 luglio 2022 - 144 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgBQ





logoEV
qrcode