Crisi governo, Draghi: "Sostegno all'esecutivo, non alle proteste non autorizzate"

1' di lettura 20/07/2022 - Il premier: "Impossibile minimizzare il mancato voto di fiducia"

POLITICA (Roma). "C'è bisogno di un sostegno convinto all'azione dell'esecutivo, non di un sostegno a proteste non autorizzate, e talvolta violente, contro la maggioranza di governo". Lo ha detto il premier Mario Draghi nelle comunicazioni al Senato. "Non votare la fiducia è un gesto politico chiaro, non è possibile ignorarlo, equivale a ignorare il Parlamento e non è possibile contenerlo perché vuol dire che ognuno può ripeterlo, non è possibile minimizzarlo". (Francesca Del Vecchio/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 20-07-2022 alle 18:15 sul giornale del 21 luglio 2022 - 192 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgQT





logoEV
qrcode