Draghi si è dimesso, Governo resta in carica per gli affari correnti

1' di lettura 21/07/2022 - Mario Draghi si è dimesso. Al Senato il suo governo aveva ottenuto la fiducia con soli 95 voti favorevoli e l’assenza dall’Aula di Lega, Forza Italia e MoVimento 5 Stelle. Il premier si è recato alla Camera per brevi comunicazioni, prima di rassegnare le sue dimissioni al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. sat/gsl








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-07-2022 alle 15:57 sul giornale del 22 luglio 2022 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dg5C





logoEV
qrcode