Pd, Letta ai suoi: "Voglio da voi gli occhi di tigre. Niente pettegolezzi alla stampa"

1' di lettura 22/07/2022 - Il segretario dem: "Sceglieremo insieme i compagni di viaggio verso il voto"

POLITICA (Roma). "L'ho già detto ai gruppi parlamentari e lo ripeto: voglio gli occhi di tigre da mostrare agli elettori". Così il segretario dem Enrico Letta in Direzione Pd parlando ai suoi. Accanto i suoi vice, Peppe Provenzano e Andrea Orlando, e le capigruppo di Camera e Senato, Debora Serracchiani e Simona Malpezzi. "Il voto di ieri avrà conseguenze sulle prossime elezioni, se vincessimo noi saremmo in grado di dare continuità a quelle misure messe in campo da questo governo per i più deboli. E' a loro che parleremo", aggiunge Letta motivando i suoi a convincersi di "essere dalla parte giusta della Storia". "Con la riunione di oggi inizia la campagna elettorale. Decideremo insieme le proposte, i programmi e i compagni di viaggio verso il voto. Insieme, come abbiamo sempre fatto. Consiglio a tutti - aggiunge - di mantenere la discussione interna organi di partito attivati e di non sui giornali, rendendo così più debole la nostra forza politica", ha concluso.Fonte: Facebook Pd (Francesca Del Vecchio/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-07-2022 alle 10:34 sul giornale del 22 luglio 2022 - 30 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dg8H





logoEV
qrcode