Firenze, completato il restauro delle facciate interne del Battistero

1' di lettura 28/07/2022 - L'architetto Caciagli: "Possiamo restituire alla città lo splendore di questi mosaici"

CULTURA (Firenze). È terminato il restauro delle facciate interne del Battistero di Firenze, che torna visibile nella sua piena bellezza. Da oggi è possibile di nuovo ammirare i magnifici mosaici dell'abside realizzati con una eccezionale varietà cromatica di tessere vitree e materiali preziosi. "Il restauro del battistero di San Giovanni ha riguardato l'interezza dei prospetti parietali interna e la scarsella nella sua totalità" ha spiegato Samuele Caciagli, architetto dell'Opera di Santa Maria del Fiore. "I lavori sono stati concentrati sulle pareti e la volta musiva. Il cantiere è iniziato alla fine del 2017 e si è concluso oggi. Possiamo finalmente restituire alla città, ai visitatori e ai fedeli lo splendore dei mosaici". Beatrice Agostini si è occupata della direzione dei lavori architettonici e mosaici: "Ci siamo interessati di tutto il restauro delle facciate interne del Battistero. Si è trattato sia di un restauro architettonico, dei marmi del verde di Prato, un consolidamento strutturale che il restauro di tutti i mosaici". (Emanuele De Lucia/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 28-07-2022 alle 16:28 sul giornale del 29 luglio 2022 - 172 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dijd





logoEV
qrcode