Governo, Salvini: "Russia? Dietro caduta Draghi c'è manina di Conte"

1' di lettura 30/07/2022 - "Non vado a Mosca da anni, continuo a lavorare per la pace in Ucraina"

POLITICA (Milano). "Più che le smentite della massima autorità dei servizi segreti che deve dire che sono tutte balle, non ho altro da aggiungere. Dietro agli sbarchi non ci sono i russi, dietro alla caduta del Governo c'è la manina di Conte". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando dei rapporti del suo partito con la Russia nel corso di un punto stampa in stazione Centrale a Milano. "Non vado a Mosca da non so quanti anni e non so da quanti mesi non vado all'ambasciata - ha aggiunto -. Continuo a lavorare con tutti, a partire dagli americani, per la pace. La guerra prima finisce meglio è". (Alessandro Boldrini/alanews)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 30-07-2022 alle 15:57 sul giornale del 01 agosto 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, video, Alanews

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diFq





logoEV
qrcode