Marsilio, Sigismondi e Testa (FdI): "Marsilio viene bersagliato per aver ricordato come la sinistra sia abituata a offendere le donne del centrodestra"

1' di lettura 30/07/2022 - "Il Presidente Marsilio ha avuto il coraggio di denunciare l'ipocrita atteggiamento del centrosinistra che ti denigra se sei nel centrodestra e ti osanna se passi dalla  sua parte.

Per questo, Marsilio, viene bersagliato in queste ore: per aver ricordato come la sinistra sia abituata a offendere le donne impegnate in politica nel centrodestra. Un trattamento tenuto nel recente passato, anche nei confronti delle due ministre, Carfagna e Gelmini, e che oggi il solito centrosinistra fa finta di non ricordare. Sono gli stessi vergognosi attacchi mediatici riservati dalla sinistra al nostro presidente Giorgia Meloni e alle donne di Fratelli d'Italia ma in questo caso non si assiste a nessuna censura da parte di chi oggi si indigna per le affermazioni di Marsilio".

La nota congiunta del segretario regionale di FdI, Etelwardo Sigismondi e del capogruppo in Consiglio regionale, Guerino Testa.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2022 alle 10:44 sul giornale del 01 agosto 2022 - 325 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diBB





logoEV
qrcode