Lamezia Terme, in auto con 60 chili di cocaina: scattano sequestro e arresto

1' di lettura 06/08/2022 - L'auto è stata fermata dalla guardia di finanza sull'A2 all'altezza dello svincolo di Lamezia Terme

I finanzieri del Gruppo di Lamezia Terme hanno individuato e fermato un'auto che procedeva con un’andatura anomala sull’autostrada A2, all'altezza dello svincolo di Lamezia. Nel corso del controllo il nervosismo del conducente non è sfuggito ai militari, che hanno approfondito il controllo mediante una perquisizione accurata del mezzo.

Il fiuto del cane antidroga Indic ha così permesso di rinvenire 50 panetti di cocaina, per un peso complessivo di 60 chilogrammi, nascosti in una apposita intercapedine realizzata sotto il pianale del veicolo che si apriva con un congegno meccanico, anche questo abilmente occultato sotto la moquette. La droga è stata sequestrata assieme alla vettura, mentre il conducente è stato arrestato per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto al carcere di Catanzaro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2022 alle 13:49 sul giornale del 08 agosto 2022 - 308 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djMr