Agricoltore colpito da fulmine mentre controlla gregge, muore a 41 anni

1' di lettura 11/08/2022 - (Adnkronos) - Un agricoltore 41enne di Casteltermini, piccolo centro dell'agrigentino, è morto colpito da un fulmine mentre andava a controllare le pecore. Lo riporta l'Adnkronos.

E' accaduto in località Pizzo Santa Croce dove l'agricoltore, Stefano Spoto, che lavorava in una ditta, ma che aiutava spesso anche il padre in campagna, si era recato dopo un violento acquazzone per controllare gli animali. Come ricostruito dai familiari che lo hanno soccorso, dopo essere tornato a casa dal lavoro con il padre voleva controllare la campagna visto il forte nubifragio. E per non fare bagnare il padre anziano ha raggiunto il recinto con le pecore. Ma all'improvviso è stato colpito da un fulmine. Per l'agricoltore non 'è stato niente da fare. E' morto sul colpo. Stefano Spoto lascia la moglie e due figli ancora piccoli.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2022 alle 09:43 sul giornale del 12 agosto 2022 - 315 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkwz





logoEV
qrcode