Industria, a giugno produzione dell’Eurozona in crescita

1' di lettura 12/08/2022 - BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Secondo le stime di Eurostat, a giugno la produzione industriale destagionalizzata è aumentata dello 0,7% nell’area dell’euro e dello 0,6% nell’UE rispetto a maggio.

Rispetto allo stesso mese del 2021, la produzione industriale è aumentata del 2,4% nell’area dell’euro e del 3,2% nell’UE. Nell’area euro a giugno, rispetto a maggio, la produzione di beni strumentali è aumentata del 2,6% e quella di energia dello 0,6%, mentre la produzione di beni intermedi è diminuita dello 0,1%, i beni di consumo durevoli dello 0,6% e i beni di consumo non durevoli dello 3,2%. Nell’UE, la produzione di beni strumentali è aumentata del 2,1% e quella di energia dello 0,7%, mentre la produzione di beni intermedi è diminuita dello 0,3%, i beni di consumo durevoli dell’1,1% ei beni di consumo non durevoli del 2,3%. Tra gli Stati membri, gli incrementi mensili più elevati sono stati registrati in Irlanda (+6,7%), Malta (+4,8%) e Grecia (+3,4%). Le maggiori diminuzioni sono state osservate in Romania (-3,9%), Belgio (-2,2%), Italia e Lettonia (entrambi -2,1%).

-foto agenziafotogramma.it-

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-08-2022 alle 14:16 sul giornale del 13 agosto 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkK9





logoEV
qrcode