Russia, morte figlia Dugin: Ucraina nega coinvolgimento

1' di lettura 21/08/2022 - (Adnkronos) - "L'Ucraina non ha niente a che vedere" con l'attentato in cui è rimasta uccisa la figlia dell'ideologo di Putin, Alexander Dugin, che sarebbe stato secondo alcune fonti l'obiettivo dell'attacco.

Lo afferma il consigliere della presidenza ucraina, Mykhailo Podolyak, difendendosi dalle accuse che vi sia la mano di Kiev dietro all'esplosione in cui è morta la notte scorsa la 29enne Darya Dugina ed affermando che "non siamo uno stato terrorista".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-08-2022 alle 12:33 sul giornale del 22 agosto 2022 - 161 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlKD





logoEV
qrcode