Elezioni 2022, Salvini: "Con partito Putin non c'è più nessun rapporto"

1' di lettura 22/08/2022 - (Adnkronos) - "Non c'è più nessun tipo di rapporto" con il partito di Vladimir Putin. Lo afferma il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite de 'La corsa al voto' su La7 che a proposito dell'attentato a Darya Dugina, figlia dell'ideologo di Putin, dice: "Piango una donna che non meritava di fare quella fine, purtroppo quando scoppiano guerre i morti ci sono da ambo le parti, non ho l'arroganza di dire è colpa di Tizio, è colpa di Caio".

 "Spero che questa stramaledetta guerra finisca - ribadisce il leader della Lega - per salvare migliaia di vite e tornare a un prezzo normale del gas", altrimenti "si rischia il razionamento".  "Bisogna estrarre più gas", afferma Salvini, e pensare a "una partnership italo-francese" per il nucleare. Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite de 'La corsa al voto' su La7, a proposito dell'emergenza energetica.   





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-08-2022 alle 22:14 sul giornale del 23 agosto 2022 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlWh





logoEV
qrcode