Salvini “Fare il premier sarebbe l’onore più grande”

1' di lettura 25/08/2022 -

presidente del Consiglio di questo Paese sarebbe l’onore più

grande che potrebbe capitarmi”. Lo ha detto il leader della Lega,

Matteo Salvini, a “Dritto e rovescio” su Rete4. Se non fa il

presidente del Consiglio, farà il ministro dell’Interno? “Farò

l’allenatore del Milan”, scherza. “Tutti dicono che il

centrodestra ha già vinto, che la Lega ha già vinto: non lo dico

per scaramanzia”. E ancora: “La prima cosa che farei al governo è

contrastare i trafficanti di esseri umani”. “Il problema non sono gli immigrati, ma i clandestini che sbarcano a migliaia. Se gli italiani sceglieranno la Lega, sanno cosa scelgono, perchè abbiamo già fermato gli sbarchi e difeso i confini del nostro Paese”, spiega. Inoltre “nel 2023 si possono assumere 10 mila poliziotti e carabinieri e si possono accendere tante telecamere di sorveglianza”. – foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-08-2022 alle 22:21 sul giornale del 26 agosto 2022 - 175 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmri





logoEV
qrcode