Tenta di uccidere il vicino a coltellate, arrestato 66enne nel catanese

1' di lettura 24/09/2022 - (Adnkronos) - Un uomo di 66 anni, proprietario terriero, è stato arrestato dai carabinieri ad Adrano, nel catanese, per tentato omicidio aggravato.

L’uomo, per questioni relative ai confini dei fondi attigui, ha ferito a coltellate un coetaneo, anch’esso proprietario di terreni nella zona etnea. La vittima, con vistose ferite da taglio in diverse parti del corpo e in particolare al collo e al volto, si è presentata al Comando Stazione dell’Arma dei Carabinieri per chiedere aiuto. Immediatamente soccorso dai militari che hanno chiamato un’ambulanza, l'uomo è stato trasportato in ospedale a Biancavilla. L’aggressore, rintracciato dai carabinieri presso la sua abitazione, con la maglietta ancora sporca di sangue ed in possesso del coltello appena utilizzato, è stato arrestato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook Telegram di Vivere Italia .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereitalia Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 24-09-2022 alle 16:03 sul giornale del 26 settembre 2022 - 148 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drQr





logoEV